Login








Carrello

Il carrello è vuoto.
Mostra Carrello
Estratti vegetali PDF Stampa E-mail
Estratti Vegetali

Dal regno vegetale si ottengono numerose sostanze che si utilizzano nella vita di ogni giorno. Senza accorgerci le utilizziamo per nutrirci, per la cura della pelle, per lavarci e per curarci. Gli estratti hanno lo scopo di concentrare determinate sostanze con proprieta alimentari o curative.

Alcuni tipi di estratti sono:

Tintura: Estratto idroalcolico. Ha il vantaggio di essere facilmente somministrabile e di conservarsi a lungo. Se viene utilizzata la pianta fresca si ottiene la tintura madre, utilizzata soprattutto in omeopatia.

Oleolito: Come solvente si utilizza un olio come l'olio di girasole o di mandorele. Ha ottime proprieta emollienti per la pelle. Un esempio é l'oleolito di calendula.

Macerato glicerico: La glicerina mescolata all'alcool ed all'acqua come solventi per estrarre soprattutto gli attivi dalle gemme di piante fresche.

Estratto secco: Ottenuto dalla tintura madre facendo evaporare l'alcool. Si utilizza per preparare le compresse, le capsule e i prodotti in bustine.

Olii essenziali: Sono i costituenti piu volatili dei vegetali. Il metodo classico per ottenerli é tramite l'estrazione in corrente di vapore o in pochi casi per spremitura. Molto spesso da grandi quantita di pinate si ottengono soli pochi millilitri di olii essenziali.